L’indecenza dei carnefici di Alessandra Mussolini

L’indecenza dei carnefici di Alessandra Mussolini

Non sto con Alessandra Mussolini per la tragedia di un marito indagato. Né tantomeno per un dolore che non posso capire o immaginare. Sto con lei per l’ipocrisia di un sistema mediatico che con la scusa di esserle solidale non fa quel che dovrebbe fare: occuparsi d’altro.

Un mio post su Pagina99  http://www.pagina99.it/blog/4532/Sto-con-Alessandra–non-con.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...